Lavaggio del cervello digitale occulto e biometrico

a person holding a phone


La perseveranza e la dedizione allo yoga o alla callistenia nel corso degli anni dimostrano il dominio della mente sul corpo. È la nostra mente che decide i nostri limiti, e l’allenamento mentale è il primo passo per comprendere le nostre capacità psicofisiche. L’allenamento mentale occulto è lo strumento attraverso il quale la suggestione crea convinzioni mentali e comportamenti fisici.

Ma cosa intendiamo per “allenamento mentale occulto”?

Si tratta del processo mediante il quale il pensiero cerca la verità in se stesso e in cui il raggiungimento della verità si manifesta attraverso l’unione tra il soggetto che pensa e l’oggetto pensato.

L’applicazione di questa legge di reversibilità tra fenomeni fisici e morali può essere osservata nella posizione yoga Side Crow o nell’esecuzione della callistenica Front Lever. Questi esempi mostrano come i livelli iniziali di questa legge si manifestino attraverso l’allenamento dell’autosuggestione. Maggiore è la costanza e la dedizione nella volontà, nel pensiero e nell’azione, maggiore sarà la consistenza e la forza del nostro corpo e, di conseguenza, della nostra mente.

Questo processo è reversibile: l’astensione dalla pratica può causare una frequente adesione a convenzioni di massa anziché al lavoro individuale, che sia fisico o intellettuale. Allenarsi o leggere molto influisce sulle nostre capacità tanto quanto l’astenersi dal farlo.

Inoltre, così come possiamo orientarci autonomamente verso certe convinzioni e comportamenti, possiamo essere indotti a farlo da fonti esterne. L’induzione della suggestione psichica, che mira a creare una realtà convenzionale che favorisca chi la induce, può garantire la supremazia psichica sugli eventi che in precedenza erano estranei alla nostra mente. Questo concetto è evidente, ad esempio, nel modo in cui la stragrande maggioranza degli italiani ha invocato, accettato o legittimato le restrizioni legate alla pandemia.

Il fanatismo generato dalla comunicazione ci fa vivere in uno stato costante di illusione e dimostra che molte delle rappresentazioni che percepiamo sono solo suggestioni.

Osservando gli ultimi vent’anni e andando oltre la pandemia, la lista dei casi in cui le masse sono cadute nella trappola della suggestione indotta è inquietante. L’esempio del masochismo del popolo italiano, manifestato nell’adesione all’euro, è evidente nella sua incapacità di riconoscere gli errori commessi. Questo si conferma anche nella sua adesione restrittiva alla campagna del Green Pass e nella fiducia acritica nel lavoro del leader Mario Draghi.

Ma da dove origina questa ondata che ha sopraffatto la logica, l’amor proprio e il buon senso, sfuggendo persino alla storia e alla scienza?

Il sapere indiano offre una possibile risposta, come afferma il Dr. Raj Vedam, secondo il quale non c’è disciplina contemporanea che non abbia radici nell’antica India. Analizzando l’antica dottrina del.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scroll to Top